Alice

Graphic designer

Sono nata il 16 marzo del 1987 in una bellissima giornata di sole, fredda…molto fredda ma pur sempre con il sole e questo dettaglio mi ha sempre contraddistinto.

Oggi dopo 29 anni sono sposata  e mamma di due meravigliosi bambini!!!

Mi hanno sempre detto che sorrido troppo ma io penso che nella vita sia più facile sorridere che prendersi troppo seriamente, detto questo vi racconto un po’ di me.

Mi chiamo Alice e come la mia omonima mi piace credere che esista un paese meraviglioso…e se serve sono pronta a crearlo.

Ho i capelli ricci e con me calza giusto il detto “ogni riccio è un capriccio” sono determinata e sicura delle mie potenzialità.

Amo il bello delle cose, perché è vero che è bello ciò che piace..ma insomma diciamoci la verità esiste anche il brutto…

Mi piace ascoltare gli altri più che parlare di me, e cercare di risolvere i problemi anziché crearli…

Dopo 5 anni di Istituto Tecnico Commerciale ho capito che non avrei voluto passare la vita dietro ad una scrivania a controllare che i conti tornassero (insomma se anche hanno trovato un posto migliore dove restare che stiano pure, il mondo è talmente bello…)

Cosi, dopo il diploma mi sono laureata in Design dove ho potuto sbizzarrire la mia mente in mille avventure fantastiche, fatte di colori, di forme e di passione..

La stessa passione che oggi mi permette di fare tutto il mio lavoro con amore e voglia di aiutare gli altri!!

Oggi credo che una comunicazione fresca e innovativa sia la chiave di volta per il business dei giorni nostri.

Insieme a Giuseppe lavoro nella comunicazione a 360° con il progetto Deerlo (www.deerlo.it) senza trascurare Rinova, anzi cercando di unire le competenze e le forze per un unico migliore risultato.

Scusate ma adesso il lavoro mi chiama!!!

Le cose da migliorare in Alice

Permalosa: 80%
Testarda: 60%
Orgogliosa: 70%
Non mi piace cucinare: 90%
Riflessiva: 95%
Non amo i selfie: 90%
Puntigliosa: 80%
Golosa: 70%

Le cose buone in Alice

Creativa: 100%
Sincera: 100%
Disponibile: 100%
Vivace: 100%
Ottimista: 95%
Simpatica: 95%
Ordinata: 90%
Vedo sempre il bicchiere mezzo pieno: 90%